--
Paese di destinazione : Stati Uniti
Contatta il Servizio Clienti

Family Concept Store

Bermbach Handcrafted

Bermbach Handcrafted

Bermbach è un produttore tedesco, specializzato nella produzione di mobili in rattan intrecciato a mano. Offre grandi classici ancora oggi in uso. Per fare questo, Bermbach utilizza materiali accuratamente selezionati e realizzati esclusivamente in modo  naturale. I mobili sono realizzati da giapponesi -indonesiani di grande esperienza per garantire che i mobili Bermbach siano durevoli e di alta qualità. 
Per saperne di più


La storia del marchio Bermbach Hancrafted 

 
È l’alba a Francoforte, e sta piovendo. Camminiamo lungo una strada che costeggia il fiume, fino a raggiungere la nostra destinazione. Alexander e Marie Bermbach ci aprono le porte del loro ufficio, al primo piano di un edificio ad angolo. Saliamo una bellissima e maestosa scala che ci ricorda l'architettura parigina di Haussmann. In cima alla scala ci attende una stanza ampia e luminosa con grandi finestre. È la sede di Bermbach Handcrafted, marchio specializzato nella progettazione e produzione di mobili sostenibili in rattan.
 
Alexander e Marie, viaggiatori, amanti della natura e del mare, sono anche i proprietari del Café Maingold, al pianoterra dello stesso edificio. È Marie che ha arredato con cura gli spazi. Le pareti sono ricoperte da carta da parati con fiori e colibrì. Ogni tavolo ha il suo mazzo di fiori ingarbugliato. Divani di velluto, lampade antiche e sedie di legno completano questo posto davvero unico.

Ci sediamo vicino al bar. Mentre assaggiamo un’insalata preparata con prodotti locali, Alexander e Marie ci raccontano la loro storia. Come è nato il marchio Bermbach e come coltivano ogni giorno la loro passione per l’artigianato e per i prodotti rispettosi dell’ambiente.

 


Raccontateci come è nato il marchio Bermbach

Marie: Stavamo cercando un letto per i nostri bambini. Su internet avevamo trovato delle foto di vecchi letti in rattan, bellissimi. Quelli in vendita, però, venivano acquistati subito. A quanto pare non eravamo gli unici a trovare splendidi questi letti. Alla fine, abbiamo deciso di produrli noi stessi. Il nostro obiettivo era adattare questo bellissimo design ai giorni nostri. Il primo prototipo è stato realizzato da un piccolo produttore di cesti in Germania. Poi abbiamo iniziato a lavorare con un rinomato produttore giapponese-indonesiano che condivide la nostra idea di estetica, sostenibilità e qualità.


Chi c’è dietro il marchio? Quanto persone lavorano in Bermbach?

Marie: Io e mio marito Alexander siamo i fondatori e le menti creative di BERMBACH Handcrafted. Siamo un piccolo team multilingue formato da professionisti nel settore del graphic design, dei social media, della gestione dell’ufficio e delle vendite.
 


 

Qual è il vostro “piccolo segreto”? Come lavorate?

Alexander: Abbiamo semplicemente un debole per le belle forme curve del passato. Per noi sono naturali e senza tempo. Con i nostri mobili cerchiamo soprattutto di trovare proporzioni armoniose e di creare una sintonia tra trasparenza e stabilità. A volte basta uno spessore con pochi millimetri di differenza per influenzare la scelta del materiale. Ovviamente ci orientiamo anche sui classici design in rattan.
 

Come definireste il mondo di Bermbach in 3 parole?

Alexander: Amore per i bambini, naturalezza e bellezza


Che tipo di bambini eravate? Quali erano i vostri sogni?

Alexander: Sono cresciuto in un paese sul Taunus, una catena montuosa vicino Francoforte, dove i miei genitori vivevano e lavoravano. Gestivano un ristorante molto conosciuto, e li aiutavo già da bambino. Stavamo fuori con qualsiasi tempo atmosferico; ero un vero uomo delle foreste. La vicinanza alla natura e la spontaneità dei miei genitori nel gestire la loro attività mi hanno formato. Il mio sogno è sempre stato vivere e lavorare in modo autonomo, non importa dove.
 
Marie-Luise: Anche io provengo da una famiglia di lavoratori autonomi. Fin da piccola ho sviluppato una consapevolezza ecologica. Dopo la scuola ho avviato una mia attività: ho aperto una delle prime caffetterie che utilizzavano esclusivamente prodotti animali da agricoltura biologica. I miei sogni sono trasmettere il mio amore per la natura ai miei figli e vedere la prossima generazione crescere in un modo in cui vale la pena vivere.
 

Da cosa prendete ispirazione?

Alexander: Amiamo la cultura e le tradizioni quotidiane dei paesi del sud, come il Portogallo o la Francia meridionale. Esistono ancora tante cose semplici, naturali e bellissime da scoprire. Anche lo stile scandinavo, rispettoso della natura, non finisce mai di incantarci.


Quali sono i sogni di Bermbach?

Marie: Vorremmo portare tanti oggetti belli e utili nelle camere dei bambini e nelle case. E convincere più persone possibili che si può vivere in modo sostenibile ed ecologico senza rinunciare al design e a una buona qualità della vita.


Ci descrivete un tipico giorno di lavoro? E un giorno in famiglia?

Marie: In realtà, al lavoro ogni giorno è diverso. In un’azienda piccola come la nostra, in cui ci occupiamo noi di un sacco di cose, ci sono tante attività diverse da fare, dal controllo qualità ai contatti personali con clienti e fornitori. Capitano sempre delle sorprese, ma ci sono anche giorni in cui restiamo seduti davanti al computer per dieci ore.
 
Alexander: Una tipica giornata in famiglia di solito inizia con caffè, latte e un buon libro a letto, preferibilmente con una finestra aperta con vista sulla campagna. Passiamo più tempo possibile in mezzo alla natura con i bambini e il cane.


Cosa consigliate di vedere e fare a una famiglia che viene a visitare Francoforte?

Marie: In estate è molto bello visitare il giardino delle palme e fare il giro del laghetto con una barca a remi. Ogni due settimane si tiene un grande mercatino delle pulci sulla riva del Meno, e si trovano sempre tante cose da scoprire. Poi si può fare una deviazione in uno dei numerosi musei di Francoforte, che offrono molte attrazioni per i bambini. Il museo di storia naturale Senckenberg accoglie gli ospiti con sagome di dinosauri a dimensione naturale.
 
Alexander: Può essere interessante anche fare un giro alla Dottenfelder Hof, una fattoria Demeter appena fuori città. Fanno un pane e un formaggio deliziosi, e il sabato si possono comprare al mercato settimanale di Konstablerwache.
 

Il vostro ristorante preferito a Francoforte

Il ristorante “Margarete”, Braubachstrasse 18
 

UN FILM 

Il castello di vetro (2017)
 

Una canzone

Boom Boom (Kid Francescoli)


UN LIVRo

I giorni chiari, Zsuzsa Bánk


--

 Yasmina Perez
Chiudere