--
Paese di destinazione : Stati Uniti
Contatta il Servizio Clienti

Family Concept Store

Lemej

Lemej

Evelyne et Carolien sono due amiche olandesi che nel 2018 creano Lemej, per semplificare la vita delle giovani mamme. Da Lemej troviamo fasce pensate apposta per l’allattamento, che permettono di tenere il bebé ben stretto e guardarlo senza attirare gli sguardi esterni. Le fasce sono prodotte in materie morbidissime come la seta, la lana o il cotone.
Per saperne di più



LEMEJ - Una collaborazione all'insegna dell'amicizia.

Questa dolce storia nasce dal desiderio di due migliori amiche, Evelyne Kadouch-Vergne e Carolien Karthaus, entrambe mamme: creare un accessorio per aiutare le altre mamme a sentirsi a proprio agio quando allattano lontano da casa. Credono fortemente che la maternità possa essere combinata con uno stile di vita attivo. Gli scialli di Lemej sono articoli di stile, pratici e realizzati con i più eleganti tessuti naturali. Con sede ad Amsterdam, le due amiche Carolien ed Evelyne seguono ogni singolo dettaglio con grande cura: dalla progettazione della collezione fino alla preparazione degli ordini.  Insieme a Carolien ed Evelyne chiacchieriamo del loro brand; parliamo anche della situazione globale attuale oltre che delle attività che adorano fare con i loro figli ad Amsterdam.


Evelyne, Carolien, ci potete raccontare come ha preso vita il vostro brand?

Quando abbiamo creato Lemej, Evelyne aveva 2 figli e Carolien aveva appena dato alla luce il suo primo figlio. Siamo due persone ambiziose, ma volevamo anche trascorrere quanto più tempo possibile con i nostri figli.  Tutta questa impresa è stata impegnativa, in particolar modo durante il periodo dell’allattamento.
 
Capiamo che l’allattamento possa essere una sfida, ma al contempo un momento veramente speciale, e quindi volevamo creare qualcosa che riflettesse la nostra idea, ma che regalasse a questo momento anche un po’ di divertimento e di stile. Volevamo semplificare l’allattamento, a prescindere da dove una mamma si trova o da quello che sta facendo. Un prodotto per aiutare le mamme a sentirsi maggiormente a proprio agio, dando contemporaneamente il massimo al proprio figlio.
 
Ed è proprio così che è che è nata l'idea di Lemej - un prodotto che ci aiuta a semplificare il momento dell’allattamento quando ci troviamo fuori casa.
 
Il nome proviene dall'espressione francese “le meilleur” - che significa “il migliore”. I nostri articoli sono realizzati con tessuti naturali di grande qualità (legno, seta e cotone), che risultano comodi e soffici sia per la madre che per i figlio. La funzionalità, con un gancio rigido e regolabile sulla parte superiore che consente di vedere il bambino mentre lo si allatta, resta al cuore delle nostre priorità, ma la qualità e la bellezza di questi straordinari accessori sono gli elementi che veramente fanno la differenza rispetto alla concorrenza.


Qual è la filosofia di Lemej? 

A lungo la maternità è stata caratterizzata dall’idea che l’ambito di competenza della madre fosse in primis quello domestico, ma Lemej è lieta di vedere un cambiamento in questo senso. Sono sempre più i paesi dell’Europa occidentale in cui le donne sono invitate a sviluppare una vita professionale come parte della loro esperienza di madri.
 
Lemej sente la necessità di contribuire a questo sviluppo progettando strumenti che semplifichino, per le madri, gli spostamenti, continuando al tempo stesso a dare ai propri figli ciò di cui hanno bisogno.
 
Lemej ritiene che la maternità possa essere combinata con uno stile di vita attivo, il tutto guidato da ambizioni personali in modo comodo. Anche da madre è possibile mantenere o sviluppare un’identità che porta a un “io” autentico, senza fare concessioni a livello di sicurezza personale dei bambini o senza scendere a compromessi a livello di sicurezza.

L’allattamento fa avvertire a molte donne un senso di inibizione a livello di mobilità. Progettando lo scialle da allattamento Lemej, l’azienda contribuisce alla flessibilità di queste madri e delle loro famiglie. Si tratta di un accessorio di stile e funzionale che permette alle madri di creare un ambiente sicuro e rilassante per allattare i bambini ovunque si trovino e in qualsiasi momento della giornata. Usando lo scialle da allattamento Lemej, la mamma può preservare la sua “mobilità” per inseguire le sue aspirazioni, continuando al tempo stesso ad allattare, in modo sicuro e con stile.
 
Lemej vuole offrire più comodità alle donne che non si sentono a proprio agio quando allattano in pubblico, ma pensa anche ai bambini che, quando si trovano fuori casa, tendono distrarsi con maggiore facilità. Lo scialle da allattamento Lemej, estremamente traspirante, dispone di una comoda apertura che permette alla madre e al figlio di restare in contatto durante il momento dell’allattamento, riducendo al tempo stesso gli stimoli provenienti dall’esterno. Lemej offre una soluzione per l’allattamento pratica ma di alta qualità, adattabile a qualsiasi location e a qualsiasi situazione in cui madre e figlio si possono trovare. L’articolo è realizzato partendo da tessuti di lusso, morbidi e naturali.


Ci raccontate nel dettaglio come funziona il processo di progettazione delle vostre collezioni?

Ci piace l’idea di farci ispirare da nuove collezioni e stampe nel campo della moda. Inoltre visitiamo musei e ci facciamo ispirare dalle stampe o dai dettagli di un’opera d’arte. Leggiamo riviste di moda, osserviamo imprenditori affascinanti e mamme su Instagram per decidere come sarà la nostra nuova collezione di stampe. Non creiamo prodotti stagionali, e quindi scegliamo le nostre stampe con cura, verificando che non siano soggette a tendenze. Se le stampe ci “ispirano”, speriamo che i nostri clienti provino lo stesso sentimento che sentono davanti alla nuova collezione di brand di alta moda.


L’allattamento, per le madri, è un momento molto speciale. Avete creato un articolo estremamente pratico che aiuta madri e figli a sentirsi a proprio agio. Ci potreste descrivere il vostro prodotto? Che tessuti usate?  

Capiamo che l’allattamento possa essere una sfida, ma al contempo un momento veramente speciale, e quindi volevamo creare qualcosa che riflettesse la nostra idea, ma che regalasse a questo momento anche un po’ di divertimento e di stile. L’idea era quella di semplificare il momento dell’allattamento, a prescindere da dove una mamma si trova o da quello che sta facendo. Un prodotto per aiutare le mamme a sentirsi maggiormente a proprio agio, dando contemporaneamente il massimo al proprio figlio. Lemej si serve solo di tessuti naturali di lusso, leggeri e morbidi, per rendere l’allattamento quanto più comodo possibile, sia per la madre che per il figlio.


Sicuramente viviamo in un periodo di costante evoluzione - come impiegate il vostro tempo e cosa vi sta dando ispirazione, in questo momento?

Siamo molto grate di aver trascorso più tempo con la nostra famiglia negli ultimi mesi. A gennaio, Carolien ha dato alla luce il suo secondo figlio e quindi il prezioso "tempo nel bozzolo" è stato prolungato. Se da un lato la produzione si è completamente fermata, per noi è stata una grande sfida il fatto di introdurre nuove stampe, ma non siamo state in grado di consegnarle direttamente. Siamo molto grate ai nostri clienti che ci hanno pre-ordinato scialli e fasce. Nel frattempo, ci siamo dedicate ad attività da fare che prima non erano nel nostro elenco delle priorità. Con la produzione abbiamo sempre avuto l'ambizione di diventare più sostenibili e ora abbiamo avuto il tempo per cercare tessuti più sostenibili. Abbiamo inoltre avuto l’idea di “riciclare” lo scialle da allattamento: le clienti possono continuare a usare il proprio scialle da allattamento Lemej anche dopo l’allattamento. Rispeditecelo, e per soli 15€ lo trasformeremo in un bellissimo scialle per il vostro bambino, un promemoria dell’amore e del calore che gli avete saputo regalare nei primissimi momenti di vita. Ricicliamo il 90% degli scialli originali per creare un ricordo sostenibile e unico del loro viaggio nel mondo dell’infanzia.
  


Ci potete raccontare qualcosa sulla vostra esperienza di mamme e sul fatto di gestire contemporaneamente la vostra attività?

Gestire il nostro tempo tra azienda e famiglia può essere molto impegnativo. Avere un'attività in proprio significa anche essere in grado di gestire il proprio tempo ed essere flessibili e presenti quando serve e quando è necessaria la nostra presenza. E in questo senso avvertiamo un forte senso di gratitudine.

Cosa vi ha insegnato la maternità? 

Ci ha insegnato a fare delle scelte, a dare delle priorità, a vedere le cose in prospettiva, a essere pazienti, ad amare in modo incondizionato, a vivere ogni singolo momento e, a volte, a sbattercene.


Avete dei consigli specifici per le persone che in questo periodo stanno iniziando un’avventura imprenditoriale?

Creare un piano di lavoro e parlarne con le persone che ci ispirano, fare attenzione a non prendere tutte le opinioni troppo sul serio ma fare in modo che ogni contributo contribuisca a migliorare il proprio piano. Essere dedicati, realisti e mantenere la concentrazione. Creare un piccolo team intorno a sé - anche composto da freelance - ma verificare di conoscere le proprie qualità e permettere agli altri di fare quello che sanno fare grazie alla loro esperienza. Non pensare che le cose siano troppo difficili e non mollare mai la presa.


Quali sono le speranze e i sogni di LEMEJ in questo momento?

Speriamo di offrire alle madri che allattano al seno una guida per una maternità più vivace, anziché la sensazione di essere bloccate a casa con il neonato. I nostri scialli da allattamento sono realizzati per la comodità della mamma, non per l’opinione del mondo esterno. Sia che vogliate allattare all'aperto o con il nostro scialle speriamo che siate in grado di compiere dei piccoli passi per normalizzare l'allattamento al seno e renderlo parte del vostro stile di vita. Auspichiamo fortemente che con i nostri prodotti di stile e la nostra sensazione di “lusso” riusciremo a creare una maternità nuova e più "vivace" liberandoci di quell'immagine "all'antica".


Cosa vi piace di Smallable?

La qualità dei brand, ad esempio l’ampia gamma dei prodotti imprescindibili per la mamma e il bambino, in versioni alla moda e di stile. Apprezziamo molto il fatto che con Smallable i nostri brand preferiti siano riuniti in un unico sito, con una panoramica estremamente chiara.


Avete sede ad Amsterdam. Cosa vi piace della città?

Amsterdam è una città straordinaria, tutta da vivere con i bambini! La diversità è grande e dato che tutto è accessibile in bicicletta, si può facilmente visitare uno dei bellissimi musei, fare una passeggiata al parco e visitare lo zoo... tutto in una giornata. Ci sono fantastici spettacoli teatrali e musicali per i bambini e moltissimi parchi giochi per fare un pitstop. Inoltre, molti ristoranti hanno aree dedicate ai bambini con un angolo giochi o di intrattenimento.


Qual è il vostro ristorante preferito?

Ci piace andare in uno degli incredibili ristoranti vegetariani che Amsterdam offre. Quando vogliamo farci un regalo durante una dura giornata di lavoro in ufficio, andiamo a Neni Amsterdam per il loro fantastico panino Sabich. Questo ristorante israeliano è ottimo anche per la cena e ha dei cocktail fantastici.
 

Avete qualche consiglio segreto da condividere?

Oh, tantissimi! Avvisateci quando passate per Amsterdam


Qual è la vostra attività preferita per i bambini ad Amsterdam?

Visitare uno dei musei, dei teatri per bambini o dei concerti per bambini. Ci piace portare i nostri bambini al Concertgebouw, dove di tanto in tanto programmano concerti di musica classica per bambini. L’Amsterdamse bos e il Vondelpark sono ideali per fare delle (lunghe) passeggiate. A disposizione c’è una piccola piscina per bambini che viene riempita con acqua pulita ogni giorno durante il periodo estivo.


Un libro:

Il libro che vorresti i tuoi genitori avessero letto.  Come impostare la relazione tra genitori e figli. Incredibili riflessioni su come non portare la propria infanzia nella propria genitorialità. Ascoltare le loro emozioni e accettarle, ma anche non avere paura di mostrare e raccontare le proprie emozioni.
 

Un film:

Peter Rabbit, un film così straordinario sia per i bambini che per i loro genitori


La tua attuale playlist musicale:

Dalla musica classica, all'R&B fino al pop.

-

Foto e testo Yasmina Perez

 
Chiudere