--
Paese di destinazione : Stati Uniti
Contatta il Servizio Clienti

Family Concept Store

Manuela de Juan

Angelina Jolie, Monica Bellucci e Jessica Alba sono tutte grandi fan! Manuela de Juan con le sue calzature per bambini si è già costruita la sua piccola reputazione, del tutto giustificata. Basta sguardo infatti per essere conquistati dalle sue creazioni: precisione nei dettagli, finiture esemplari, eleganza dei materiali e dei colori scelti con attenzione. Manuela de Juan ha il senso della perfezione e della moda. Noi di Smallable adoriamo questo genere di calzature, soprattutto quando Manuela de Juan realizza i modelli super comodi che più ci piacciono in formato miniatura, per i nostri piccoli.     
Per saperne di più
Manuela de Juan
 
INTERVISTA AD ANTONIO LOPEZ-ROCA DEL MARCHIO MANUELA DE JUAN 
 
È nella sua azienda spagnola che incontriamo Antonio Lopez-Roca de Juan. Laureato in economia ed esposto al mondo delle calzature già in giovane età, nel 2001 Antonio decide di risollevare le sorti della marca di famiglia fondata da sua madre: Manuela de Juan. Creando la sua azienda, dà una nuova vita al marchio, l'unico in Spagna ad avere la certificazione Eco-friendly. L'azienda oggi conta più di 100 dipendenti e Antonio è un vero direttore d'orchestra: supervisiona la produzione, collabora a stretto contatto con il suo team commerciale e di marketing e si occupa del design delle collezioni. In compagnia della sua cagnolina Luna, Antonio ci svela i segreti della produzione e della progettazione, senza tralasciare i dettagli sul successo della marca. 
 

 

Com'è nata Manuela de Juan?

Mia madre, Manuela de Juan, nel 1970, ad appena 22 anni, aprì il primo negozio di scarpe. A 25 anni, lanciò una collezione per bambini con 25 colori. Era molto all'avanguardia per l'epoca! La varietà dei colori continua a costituire l'essenza della nostra marca. Abbiamo sempre voluto che le collezioni per bambini fossero colorate, divertenti e originali, che non si limitassero solo a 4 o 5 colori base e che prendessero spunto dai modelli di scarpe per adulti. Nel 2001, abbiamo creato la nostra fabbrica eco-friendly che oggi conta 100 dipendenti.

 

Quali sono i vantaggi di lavorare in famiglia?

Sono moltissimi. Mia madre e la mia famiglia mi hanno trasmesso le loro competenze, anche se arriva sempre un momento in cui bisogna adattarsi alla situazione attuale e trovare nuove soluzioni. Per esempio, vorremmo mantenere la nostra essenza artigianale, ma introducendo anche delle nuove tecnologie di produzione.

 

Tua madre ha creato la marca nel 1970. Qual è il miglior consiglio che ti ha dato?

Restare sempre fedeli all'essenza della nostra marca Manuela de Juan! Ma allo stesso tempo, riuscire ad adattarsi alle tendenze, non trascurare l'eleganza e offrire la migliore qualità possibile. Mia madre mi ha anche trasmesso l'importanza dei rapporti umani. Per noi, il lavoro di squadra è fondamentale. Ho la fortuna di poter contare su un team veramente valido. Abbiamo creato un programma di formazione interno e offriamo anche dei benefit. Il nostro obiettivo è avere una squadra motivata, che si senta a proprio agio sul posto di lavoro. 
 

 

Da dove prendi ispirazione?

Dai miei viaggi, dal mio vissuto, dai rapporti con gli altri, dai weekend con gli amici, dai musei e dalle numerose passeggiate per le città di tutto il mondo. Ho la fortuna di poter viaggiare 25 volte all'anno grazie alle fiere a cui partecipo e agli amici che ho sparsi per il mondo. Conoscere e assorbire culture diverse mi arricchisce molto e il risultato si vede nelle mie collezioni. 

 

Qualche piccolo segreto di produzione?

Siamo molto organizzati. Abbiamo ideato un sistema di rotazione all'interno dei diversi team che permette di far funzionare "la macchina" senza interruzioni dal lunedì al sabato. Abbiamo investito molto nella tecnologia e nei materiali 100% ecologici. 

 

Come siete arrivati a conciliare l'attenzione per l'ambiente alla produzione?

Non è facile! Il procedimento è molto lungo, ma il nostro obiettivo è sempre stato chiaro: creare un'azienda che rispetti la salute dei nostri impiegati e utilizzi dei materiali di eccellente qualità per i nostri preziosi clienti, i bambini. Per raggiungere questo obiettivo, non utilizziamo residui, solo energia solare, colle all'acqua e pelli realizzate con la concia al vegetale.

 

Angelina Jolie, Jessica Alba, Victoria Beckham... Avete parecchi clienti famosi. Che cosa significa per te? 

È  una ricompensa per il lavoro ben fatto! Sarah Jessica Parker compra da noi le scarpe per le sue figlie e anche per lei. Tra i nostri clienti ci sono anche la Famiglia Reale inglese, quella danese, olandese e svedese. Alessandra Ambrosio e Halle Berry ci chiamano ogni stagione per comprare dei modelli che non trovano in negozio. Un motivo in più per offrire un prodotto di una qualità eccezionale!
 


 

Quali sono le sfide che affrontate ogni giorno?

Mantenere la qualità e affermarsi, non in termini di vendite ma di crescita interna. Ci piacerebbe anche migliorare nello sviluppo delle tecnologie. Cerchiamo di imparare a conoscere il nostro mercato di lavoro per ottenere il miglior ritorno sull'investimento.

 

Progetti?

Sì! Lanceremo presto una nuova marca di calzature: Akido Kids. 100% biologica e conveniente. Sono scarpe da tennis in lino biologico con diverse stampe. Abbiamo voluto rispondere alla forte domanda della nostra clientela statunitense, specialmente quella della California.
 

 

Come ti immagini il futuro di Manuela de Juan?

Il nostro obiettivo è di consolidare il mercato europeo e di rinforzare l'immagine del marchio in Spagna. Vogliamo davvero che la gente ci conosca, che possa vedere cosa facciamo e come lo facciamo. Vorremmo essere identificati come una marca premium, di design e di qualità nel settore dell'infanzia.  

 

Dove potremmo incontrarti quando non lavori?

Ho una tenuta in campagna con degli ulivi da cui produciamo il nostro olio d'oliva. Adoro passare lì il mio tempo libero per stare a stretto contatto con la natura.
Gli indirizzi consigliati da Antonio Lopez-Roca de Juan 

 

Un ristorante ad Alicante e uno a Valencia?

Paco Gandía a Pinoso ad Alicante e Alkázar a Valencia.

 

Un hotel in Spagna?

Hôtel La Bobadilla a Granada.

 

Un'attività da fare in famiglia?

Passeggiare in campagna con la mia cagnolina Luna.

 

Un motto?

Fare le cose in modo diverso.
Scopri la collezione online su Smallable e nel nostro Concept Store parigino in Rue du cherche-midi 81 – 75006 Parigi.
 
Chiudere
Ordina per

1 Risultati