--
Paese di destinazione : Stati Uniti
Contatta il Servizio Clienti

Family Concept Store

Stella McCartney Kids

Dopo aver fondato la propria casa di moda con il suo nome nel 2001, Stella McCartney ha lanciato la sua collezione di abbigliamento Stella McCartney Kids nel novembre 2010. Rivolta ai 0-16 anni, la collezione Stella McCartney Kids propone capi basici comodi dalle stampe di tendenza. Stella McCartney riprende i principi che hanno fatto il successo della collezione donna e crea una moda per bambini accessibile, ecologica ed etica. Ogni stagione, la stilista ci sorprende con la sua creatività, le sue stampe divertenti, le gonne, gli abiti e i cardigan sempre bellissimi. Scopri le nuove collezioni di Stella McCartney Kids.
Per saperne di più
Stella McCartney Kids

LA HISTORIA DE LA MARCA STELLA MCCARTNEY
 

QUANDO HAI COMINCIATO A INTERESSARTI ALLA MODA BIMBI?

"Ho cominciato a fare vestiti per bambini quando sono nati i miei figli, forse poco dopo. Nel corso degli anni, le persone non smettevano mai di chiedermi quando avrei lanciato la mia linea di abbigliamento per i più piccoli: creare degli abiti per bambini è qualcosa che mi tocca sul personale, visto che sono mamma anche io. È davvero soddisfacente poter vedere i miei figli con indosso gli abiti che ho disegnato io stessa, ma allo stesso tempo devo soprattutto pensare a ciò che potrebbe attirare gli altri genitori e gli altri bambini, e creare una collezione che non sia troppo difficile da indossare e di una certa qualità. Voglio creare degli abiti che i vostri bambini vogliano indossare ogni giorno, ma anche dei capi che restino comunque originali e che possano essere tramandati alle generazione successive. "


 

ADORIAMO IL MODO IN CUI I TUOI VESTITI E LA TUA MARCA RIFLETTONO IL TUO IMPEGNO. CHE COS'È PER TE LA MODA CHE DURA NEL TEMPO? QUALI OSTACOLI INCONTRI PRODUCENDO SECONDO QUESTO PRINCIPIO?

"Come per tutto ciò che faccio, aggiungere una parte etica al mio lavoro è indispensabile e, in particolar modo nell'abbigliamento per bambini, è importante conoscere la provenienza del tessuto. Utilizzo soprattutto tessuti biologici per le collezioni bimbi, non soltanto per preservare l'ambiente, ma anche per proteggere i bambini dai prodotti chimici. Per me è davvero importante, e il mio obiettivo è quello di cambiare il modo di pensare: tutti possiamo fare cose semplici che abbiano un impatto, anche le cose più piccole contano. Non si tratta di "tutto o niente", è la semplice idea di fare anche solo uno sforzo, lo dobbiamo a noi stessi. Non creiamo solo abbigliamento o accessori, serve andare oltre. Ogni volta che cominciamo una nuova collezione di Stella McCartney ci chiediamo... come possiamo fare in modo di produrre abiti che resistano nel tempo, in modo responsabile e che rispetti l'ambiente senza per questo sacrificare lo stile? In tutte le altre industrie del design, che si tratti di quella automobilistica, di architettura o tecnologia, tutto si è modernizzato, e penso veramente che anche la moda sia un'industria che può essere modernizzata, anche se a volte ci rifacciamo alla sua storia per trovare l'ispirazione. Bisogna prendere in considerazione ciò che è importante, il futuro e il modo in cui possiamo migliorarci."
 

DOVE TROVI L'ISPIRAZIONE? 

"Le mie collezioni bimbi si ispirano sempre allo spirito e all'energia dei bambini in generale. Prendo però anche ispirazione dai ricordi della mia infanzia e cerco di incorporarne un po' nel mio lavoro. Tento, allo stesso modo, di analizzare ciò che facciamo per le collezioni per adulti e di trasformare alcuni elementi in prodotti che abbiano un senso in una linea per bambini, così che ci sia sempre un filo conduttore tra le due. Inoltre, proviamo sempre a coinvolgere i nostri figli e a renderla un'avventura di famiglia. "
 

PUOI SPIEGARCI IN COSA CONSISTE IL PROCESSO CREATIVO QUANDO LANCIATE UNA NUOVA COLLEZIONE? 

"Come marca siamo molto influenzati da tutto ciò che ci circonda, cerchiamo di rappresentare milioni di donne, uomini e bambini invece di isolare solo un tipo di personalità e proviamo a farne il soggetto di tutta la nostra collezione. Quando creo, immagino diversi capi anziché un outfit completo e per me ogni vestito è un oggetto. Mi interesso molto all'aspetto psicologico di ciò che faccio. Sono anche abbastanza influenzata e motivata dal modo in cui le persone scelgono i vestiti che indossano, dei capi che li aiutano a sentirsi bene, che influenzano il loro umore. Cerco di prendere tutto questo in considerazione. "
 

QUAL È L'ASPETTO DEL MESTIERE CHE PREFERISCI? 

"Ad essere onesta, non sono mai a mio agio a definirmi "una stilista". Ogni tanto penso che non racchiuda troppo bene quello che faccio. Sono molto più interessata al motivo per cui scegliamo gli abiti da indossare, all'aspetto psicologico che si cela dietro questa decisione. Ciò che indossiamo riflette ciò che siamo, questo ci trasforma, amplifica le nostre emozioni e definisce il modo in cui ci presentiamo al mondo esterno. Mentre creo, vedo il mio lavoro diventare realtà e quando qualcuno lo indossa è un grande risultato perché vuol dire che siamo andati ben oltre il design, che abbiamo toccato una persona nel profondo del cuore. "
 

COME DEFINIRESTI IL TUO STILE?

"Rilassato, naturalmente sexy, sicuro di se e moderno"
 

QUALE MESSAGGIO DESIDERI TRASMETTERE AI BAMBINI CHE INDOSSANO LE TUE COLLEZIONI? 

"Ho sempre voluto creare dei capi per bambini, la nascita dei miei figli non ha fatto che rafforzare questo desiderio e mi ha spinto a trasformarlo in realtà. Quando creo degli abiti per bambini, voglio che i bimbi e le bimbe che li indossando sentano di poter essere loro stessi e che non abbiano l'impressione di essere stati vestiti dai loro genitori o da qualcun altro. I bambini hanno il diritto di esprimersi attraverso i loro abiti, gli conferisce una maggiore libertà, è importante. L'abbigliamento per bambini deve rappresentare l'innocenza, senza però impedirgli di mischiare i generi una volta cresciuti e di aggiungere il loro tocco personale. La mia collezione bimbi si basa davvero su questo concetto: i bambini devono divertirsi. È molto simpatica, divertente e facile da indossare, e questi aspetti sono una parte integrante dell'identità della nostra marca. Questo si riflette nella mia collezione prêt-à-porter, nei miei accessori, nelle collaborazioni con Adidas, nei profumi e anche nella lingerie. Ciò da cui prendo ispirazione mentre creo dei capi per bambini è strettamente connesso a ciò che penso della maison Stella McCartney. Si tratta di una stessa filosofia, una voce, un linguaggio. "
Discover the latest arrivals from Stella McCartney Kids on Smallable.
 
Chiudere
Ordina per

279 Risultati

  1. 1
  2. 2
  3. 3

279 Risultati

  1. 1
  2. 2
  3. 3